1.17

Sezione 1:Basi

Q 1.17: Qual è la differenza fra XML e C o C++ o Java?

C e Java servono a scrivere programmi, XML serve a memorizzare informazioni.

 

C e C++ (e altri linguaggi come  FORTRAN, o Pascal, o Visual Basic, o Java o centinaia d’altri) sono linguaggi di programmazione con i quali specifichi calcoli, azioni, e decisioni da prendere in ordine:

mod curconfig[if left(date,6) = “01-Apr”,     t.put “April Fool!”,     f.put days(‘31102011′,’DDMMYYYY’) –          days(sdate,’DDMMYYYY’)    ” more shopping days to Samhain”];

XML è un linguaggio di specificazione markup con il quale puoi progettare modi di descrivere le informazioni (testo o dati) solitamente per la memorizzazione, trasmissione, o elaborazione da parte dei programmi Non dice nulla su cosa dovresti fare con i dati (anche se la tua scelta di nomi degli elementi potrebbe essere un indizio su cosa servono):

<part num=”DA42″ models=”LS AR DF HG KJ” update=”2001-11-22″>  <name>Camshaft end bearing retention circlip</name>  <image drawing=”RR98-dh37″ type=”SVG” x=”476″ y=”226″/>  <maker xml:id=”RQ778″>Ringtown Fasteners Ltd</maker>  <notes>An <tool xml:id=”GH25″/>angle-nosed insertion tool</tool> is     required for the removal and replacement of this part.</notes></part>

Da solo, un file XML (incluso XML) non fa nulla. È un formato di dati che semplicemente è presente fino a che esegui un programma fa qualcosa con esso. Vedi anche la domanda su Come apro o eseguo un file XML?.

XSLT2 e XSL:FO

Le idee sono annebbiate dal fatto che i più famosi linguaggi di elaborazione della trasformazione (XSLT2 e XSL:FO) sono in realtà scritti in sintassi XML, dato che sono dichiarativi e non procedurali. In questi casi speciali si può dire che ‘esegui’ un file XML, eseguendo un’applicazione di elaborazione come Saxon, che compila le direttive specificate nel file in bytecode Java per elaborare documenti XML. In tal senso, puoi metterli a confronto con altri linguaggi di programmazione, ma staresti paragonando le infrastrutture dei linguaggi, non la sintassi di XML nella quale sono scritti

William Hammond scrive:

(nell’articolo  <[email protected]>)

SGML è una categoria di ‘tipi di documento’, con una sintassi condivisa configurabile, la maggior parte della quale (come l’HTML classico) non può essere compilata per produrre programmi eseguibili. XML è una sotto categoria di SGML con restrizioni sintattiche. Per esempio, con XML il vocabolario di un tipo di documento è sempre caso sensibile, mentre con SGML potrebbe essere sia caso sensibile che caso insensibile. Dunque, per esempio, l’HTML classico è un tipo di documento SGML, e XHTML+MathML è un tipo di documento XML.

Mentre alcuni tipi di documenti corrispondo a linguaggi markup di documento, altri tipi di documento (come una voce nel catalogo CTAN) sono solo per dati strutturati […]

Tuttavia, dubito fortemente che un linguaggio per computer come C sia in qualsiasi senso ragionevole equivalente ad un tipo di documento SGML.

Precedente

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *