3.17

Sezione 3: Autori

Q 3.17: In che modo XML gestisce i miei metadati?

Come vuoi tu.

 

Dato che XML ti permette di definire il tuo linguaggio markup, puoi utilizzare al massimo del loro potenziale le caratteristiche di ipertesto esteso di XML (vedi la domanda sui  Link) per memorizzare o collegare ai metadati in qualsiasi formato (ad es. usando ISO 11179, come un Topic Maps Published Subject, con Dublin Core, Warwick Framework, or con Resource Description Framework (RDF), o addirittura Platform for Internet Content Selection (PICS)).

Non ci sono elementi predefiniti in XML, dato che è un’infrastruttura, non un applicazione, dunque non è parte dei compiti di XML specificare come o se gli autori devono o non devono implementare i metadati. Dunque sei libero di usare qualsiasi metodo adatto. Il produttori di browser potrebbero anche avere le proprie raccomandazioni infrastrutturali o metodi da proporre.

Se stai generando HTML5 dal tuo XML, fai attenzione, dato che HTML 5 non usa Dublin Core come fa HTML (vedi http://www.w3.org/TR/html5/document-metadata.html) ma ha un meccanismo di registrazione per le estensioni per i gruppi di nomi di metadati predefiniti.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *