4.19

Sezione 4: Sviluppatori

Q 4.19: Esiste una suite di test di conformità per gli elaboratori XML?

Si, esisteva: https://www.oasis-open.org/committees/tc_home.php?wg_abbrev=xslt

 

James Clark ha una raccolta di casi test  per la valutazione di parser XML su http://www.jclark.com/xml/ che include un test di conformità contro il ‘XML canonico’

Carmelo Montanez scrive:

NIST ha sviluppato alcuni test XSLT/XPath, che saranno parte della suite ufficiale OASIS XSLT/XPath (non ancora rilasciata). L’output che ci si aspetta potrebbe essere vagamente diverso a seconda dell’implementazione. Il comitato tecnico OASIS XSLT ha una soluzione a questo problema, tuttavia i nostri test non implementano ancora questa soluzione. Sei pregato di mandare qualsiasi commento a [email protected].

Jon Noring scrive:

Per chi è interessato, ho preso il ‘cast’ di caratteri attuali e completi di Unicode 3.0 e i loro codici esadecimali, e ho creato un semplice documento XML per testare la conformità ad Unicode dei browser XML. No è ancora finito – devo aggiungere commenti, e sistemare la visualizzazione dei caratteri rtl (ovvero Ebraico, Arabo). Si trova su: http://www.windspun.com/unicode-test/unicode.xml. È abbastanza grande, circa 900K, quindi sei avvertito. IE5 renderizza molti caratteri in questo documento XML – e sembra farlo in maniera corretta.  Non vedo l’ora che Opera faccia lo stesso. Non ho ancora testato la versione attuale di Mozilla/Netscape sulla conformità ad Unicode.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *