PARAM

 

Source PARAM

Author-Lawrence Rudner

 

PARAM

Software di Calibrazione per Modelli IRT di Parametri Logistici 1 & 3

Release 0.93 Agosto 2012

PARAM è uno strumento freeware di dominio pubblico per la calibrazione di item e individui usando i modelli logistici 1 & 3 della item response theory. La parametrizzazione usa il metodo della massima verosimiglianza Newton-Raphson come sottolineato da Lord (1980). Funziona su Windows XP, Window 7 e probabilmente altri sistemi operativi Windows®. Le versioni precedenti sono state chiamate PARAM-3PL e PARAM-1PL.

Il sofware è scritto in PowerBasic, e sarei felice di condividere il codice sorgente con altri psicometristi che programmano in PowerBasic. Se non hai familiarità con PowerBasic, ti prego di dare un’occhiata al loro sito http://www.powerbasic.com. Probabilmente la miglior caratteristica è il supporto intensivo attraverso i loro forum. Tutte le domande ad ogni livello trovano velocemente una risposta. Vengono forniti centinaia di megabytes di codice sorgente gratuito. Se sai programmare in .ASP o QuickBasic, troverai abbastanza facile imparare PowerBasic.

** DOWNLOAD **

Pacchetto di installazione
Archivio ZIP – estrai i file in un nuovo percorso

CRONOLOGIA DEGLI AGGIORNAMENTI

Release 0.93

  • Rasch (1PL) e 3PL combinati, aggiunta di supporto per campioni di grandi dimensioni.

Release 0.91

  • Ora elabora [risposte theta, a, b | c]

Release 0.90

  • Corregge gli output quando la lunghezza di registro è minore del numero di domande

Release 0.89

  • Numero massimo di item aumentato da 99 a 9.999
  • Opzione di standardizzazione di theta durante la calibrazione di theta e date risposte a, b, c
  • Correzione del trattamento di dati mancanti durante la calibrazione
  • Correzione dell’elaborazione del errore quadratico medio – influenza il numero di iterazioni durante le calibrazion

 Release 0.83

  • Release originale pubblica

OPZIONI DI CALIBRAZIONE

Puoi calibrare

  • L’abilità del candidato (theta) date le risposte dell’item e i parametri dell’item
  • I parametri dell’item dato theta e le risposte dell’item
  • I parametri item a e b dato il parametro c, theta e le risposte all’item (Sto provando questo per la calibrazione del mio ambiente CAT)
  • Theta e i parametri dell’item date le risposte all’item (Questo richiede molte iterazioni, molti item e tanti candidati)
  • Standardizzazione di theta
  • Matrice di Dati Sparsa

Trovo che quando si stimano i parametri degli item per theta e le risposte degli item o theta dai parametri degli item o dalle risposte degli item, la convergenza sia molto rapida – quasi sempre sotto le 5 iterazioni. Tuttavia, calibrare entrambi i parametri di item e theta solo dalle risposte degli item può richiedere una quantità di tempo significativa.

FILE DI DATI

Il sistema può usare due file di dati 1) un file di risposta dell’item e 2) un file di parametro dell’item. Il file parametro dell’item potrebbe non essere necessario a seconda di cosa si sta parametrizzando e a seconda delle etichette di item opzionali fornite.

Entrambi i file devono essere a formato fisso – ovvero ogni colonna deve sempre contenere la stessa informazione. Questa schermata di impostazioni fornisce i campi tramite i quali accedere alla colonna di inizio per inserire dati i e la loro lunghezza.

Il sistema si aspetta che le risposte degli item sia codificata su “0” per risposta errata, “1” per risposta corretta, e spazio bianco o “9” per valore mancante.
I valori mancanti vengono saltati; non vengono codificati come incorretti.

Vengono forniti due test file di risposta degli item, TESTDATA.DAT e TESTDATA0.DAT insieme a i parametri di item IRT usati per generare i test file, TESTDATA.ITM e TESTDATA0.ITM. Quando uno di questi file viene caricato su PARAM, la colonna informazioni viene fornita automaticamente.

PUNTEGGIO
Una funzione nascosta è quella del poter fornire una chiave di risposta con la quale il software convertirà ogni risposta corretta del candidato in un “1” e ogni risposta sbagliata in uno “0”. Usa “KEY” come primo ID del candidato e inserisci la risposta nel primo registro nella colonna delle risposte dell’item. TESTDATA0.DAT è un esempio con una chiave di risposta.

FORMATO DI OUTPUT

Il formato di output di default è .CVS –Comma Separated Values, valori separati da virgola – pronti per essere caricati su EXCEL o sul tuo pacchetto statistico preferito. Se cambi estensione in .TXT, il formato è leggermente più adatto per la stampa.

 LIMITI

Il sistema dovrebbe essere in grado di gestire un numero illimitato di candidati e probabilmente 32.000 item. Non ho oltrepassato questi limiti nei miei lavori.

SUPPORTO

Non fornisco assolutamente nessun supporto per questo prodotto o per le vostre domande sull’IRT. Sei pregato di non chiedere.

 VERIFICA

Una rapida verifica di PARAM è stata condotta mettendo a confronto i risultati di PARAM con i risultati di BILOG-MG basati sulla calibrazione di candidati e parametri di item simultaneamente data la risposta dell’item in “testdata.dat”. Ci sono 45 item e 2000 candidati in questo file. Inoltre, i parametri originali IRT usati per generare i dati della risposta dell’item dal file “testdata.itm” furono messi a confronto con i risultati di BILOG-MG e PARAM.

Su PARAM, l’opzione “risposte theta, a, b, c” furono scelte per calibrare i parametri degli item.

Su Bilog-MG, molte opzioni furono specificate nel file di comando
(1) Numero di cicli di NEWTON = 10
(2) Numero di cicli EM = 35
(3) Numero di punti di Quadratura = 31
(4) Criteri di convergenza per cicli EM e di NEWTON = 0,001
(5) La previa distribuzione era normale standard

I risultati furono

Correlazione delle stime dei parametri per Bilog, Param-3PL e i parametri IRT Originali usati nella generazione di dati

  a b c
Param e Originale 0,91758 0,99261 0,49636
Bilog e Originale 0,86870 0,99746 0,81483
Bilog e Param-3PL 0,93388 0,99537 0,67415

 

Seppure non identici, i risultati sono piuttosto simili. Con questo dataset, BILOG ha stimato meglio i parametri c. PARAM-3PL è stato leggermente migliore nella stima dei parametri a. Tuttavia, vi prego di non generalizzare la superiorità de questo dataset e analisi limitate. Lo scopo dell’analisi era quella di verificare che le stime dei parametri da PARAM fossero simili ai parametri di generazione e simili alle stime di parametri fornite usando un programma sicuro e affidabile.

 ASPETTI LEGALI

Questo software è fornito “come si presenta” senza alcuna garanzia implicita o esplicita. In nessun caso l’autore o chiunque altro dovrà essere ritenuto responsabile per danni derivanti dall’uso di questo software.

L’autorizzazione all’uso di questo software per scopi di ricerca o educativi è garantita a chiunque, a patto che vengano seguite le seguenti condizioni:

  1. La ridistribuzione in forma binaria deve mantenere tutte le caratteristiche della nota sul copyright menzionata e gli indirizzi di siti web in vigore.
  2. L’origine di questo software non deve essere falsata.

Usando questo software, acconsenti all’indennizzo dell’autore per qualsiasi effetto o effetto collaterale derivante dall’utilizzo. Non potrai vendere questo software, non importa il prezzo, senza consenso scritto. Potrai dare liberalmente questo software ad altri fintanto che non sia a pagamento.

Questo codice con me funziona e l’ho usato le subroutine in questo software per anni. Ma tu le userai a tuo rischio e senza supporto.

Fornirò con piacere il codice sorgente di questo software a patto che il mio codice non sia usato in un pacchetto commerciale e che mi venga dato il giusto riconoscimento in qualsiasi progetto o pacchetto IRT basato su questo prodotto. Se ti do il codice sorgente, ti prego di tenermi informato su qualsiasi miglioramento o modifica significativa che fai.

 RIFERIMENTI

Lord, Frederick M. (1980). Applications of Item Response Theory to Practical Testing Problems. Hillsdale, NJ: Erlbaum.

Zimowski, Michele, Muraki , Eiji,  Mislevy, Robert J. and R. Darrell Bock (n.d.) BILOG-MG. Disponibile su: http://www.assess.com/Software/bilog.htm

 CITATIONE per PARAM

Rudner, Lawrence M. (2012). PARAM Calibration Software Logistic IRT Models (freeware). Disponibile su: http://edres.org/irt/param

Grazie per aver provato il mio programma.

Copyright 2004-2014, Lawrence M. Rudner

LMRudner [at] gmail.com

Copyright 2005-2014, Lawrence Rudner

Tutti i diritti riservati

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *